Selezione di visite in Champagne

Reims

La città dove furono incoronati quasi tutti i monarchi francesi presenta un complesso storico unico colla sua cattedrale Notre-Dame, capolavoro dell’arte gotica, iscritta al patrimonio mondiale dell’Unesco, con una statuaria e vetrate del duecento di una richezza eccezionale, il Palazzo del Tau, la Basilica e il Museo Saint-Rémi, il Museo delle Belle Arti, la Capella Fujita e, naturalmente, le Cantine dello Champagne dai nomi prestigiosi : Veuve Clicquot Ponsardin, Piper-Heidsieck, G.H. Martel & C°, Lanson, G.H. Mumm & C°, Pommery, Ruinart, Taittinger…

Epernay

a soli 26 km da Reims, cittadina dedicata quasi esclusivamente allo Champagne (il celeberrimo Dom Perignon)

Troyes

Città dei Conti di Champagne, Città Santa della Vetrata artistica, Città dei 1000 colori, Città delle 10 chiese…. tutte denominazioni che celebrano un patrimonio medievale civile e religioso eccezionale in un settore protetto che conta 52 ettari di case a graticcio. Gli artisti più rinomati del tempo vi creano nel 500′ una vera Scuola di Scultura e di Pittura. Da non mancare : nell’antico palazzo vescovile, la Fondazione Levy, Museo di arte moderna che predilige le Scuole Fauve e Espressionista, ma anche la “Casa degli Attrezzi”, il Museo Vauluisant….

Provins

La città medievale iscritta al patrimonio mondiale dell’Unesco, unica testimonianza di una città sul percorso delle famose Fiere di Champagne dei XII e XIII secoli, conta ben 58 monumenti storici elencati, vero et proprio compendio dell’architettura militare, civile e religiosa con le sue mura e porte fortificate, la Torre di Cesare, il Granaio, i sottopassaggi, la casaromanica, …. e anche, poiché Provins è la città delle rose, più di 300 varietà di rosai da ammirare nel mese di giugno..